Ordina i tuoi prodotti e ritirarli gratuitamente nei nostri negozi

Il prodotto è stato aggiunto correttamente al carrello
Griglia Carbone - 80cm


Griglia Carbone - 80cm

35.00 €



Griglia a Carbone media da 80 cm ideale per la cottura di Arrosticini e Salsicce. Capienza circa 35 Arrosticini classici 20g. Materiale acciaio inox, robusta e resistente con piedi richiudibili per un minor ingombro. Accessorio diffusissimo in Abruzzo, questa griglia o anche chiamata Fornacella secondo la tradizione Abruzzese, è studiata appositamente per la cottura degli Arrosticini Abruzzesi. Ideale per uso domestico e da utilizzare all'aperto per gite fuori porta, oppure nel giardino o balcone di casa. PREPARAZIONE E COTTURA: Gli Arrosticini Abruzzesi all'apparenza sono un piatto semplice, ma per poterli cucinare al meglio bisogna seguire delle regole ferree, le quali renderanno perfetto il vostro arrosticino. Innanzitutto c'è bisogno della famosa fornacella, o furnacell' in abruzzese. E' strutturata appositamente per lasciare a vista del fuoco e del fumo solamente la parte di spiedino contenente la carne. La brace deve essere a bassa intensità e continua: questo permette alla carne di non seccarsi, ma di mantenersi morbida e succosa. Lo spiedino va girato poche volte, ma in momenti cruciali: generalmente si fa cuocere un lato solamente una volta, per poi ripassarlo alla fine per circa 30 secondi, per donare ai cubetti il caratteristico colore dorato. E' importante che la carne sia ben cotta, ma non al punto di diventare asciutta. La maestria di un buon cuoco di arrosticini si nota proprio dalla succosità della carne di pecora. Il sale poi va aggiunto solamente alla fine, evitando di far indurire troppo la tenera carne magra. TRUCCHI E SEGRETI DI COTTURA: La salatura è un processo fondamentale: ci sono diverse scuole di pensiero, a seconda anche delle famiglie che cucinano gli Arrosticini Abruzesi. La tradizione vuole che si aggiunga il sale verso la fine del processo di cottura. C'è chi ritiene che si debba salare la carne due volte, ma in realtà è consigliata solamente la salatura finale. Solitamente viene utilizzato il sale medio. Per cucinare dei veri Arrosticini Abruzzesi non bisogna utilizzare nè erbe aromatiche nè limone, come si usa invece erroneamente in altre zone d'Italia. Un'altra regola importante è la temperatura della brace: solamente quando il carbone nella fornacella risulta quasi grigio vanno messi gli arrosticini.
Barcode: 8052742020121


Condividi: